Frittelle di zucchine



Proseguiamo con ricette della cucina greca... a quanto pare il palato fatica proprio ad abituarsi al fatto che le vacanze in Grecia siano finite! Comunque sia la prima volta che ho assaggiato le frittelle di zucchine son rimasto piacevolmente colpito... buonissime, provatele!

Ingredienti per 6 persone
- 1 kg di zucchine
- 4 uova
- 250 gr di formaggio grattugiato (va bene il provolone piccante)
- prezzemolo
- 4-5 cucchiai di farina autolievitante

Preparazione
1. Grattugiare grossolanamente le zucchine e strizzarle bene per evitare che rilascino troppa acqua nella pastella.
Riporle in una terrina, aggiungere le uova, il formaggio grattugiato, la farina e il prezzemolo tritato e mescolare per bene.
Salare e pepare e far riposare qualche minuto per far lievitare l'impasto.



2. in un pentolino far scaldare dell'olio per friggere e solo quando l'olio sarà ben caldo, con l'aiuto di un cucchiaio immergere delle "palle" di pastella e farle friggere per un paio di minuti fino a che non saranno d'orate.



3. Scolare le frittelle di zucchine e asciugarle con un panno di carta. Aggiustate di sale e servitele calde.

3 commenti:

Cuocapercaso ha detto...

MA non lo sapevo che le frittelline di zucchine sono una ricettina greca! pensa che mia mamma le prepara da quando ero piccola! adesso le dico che è una ricetta greca, cosi' si gasa un po'!!
ciao, alla prossima!!
Grazia

Chicco di Caffè ha detto...

pare di si grazia... le proponevano in tutti i ristoranti e la spacciavano con orgoglio come una specialità del luogo... i ristoratori greci (quelli delle taverne) sono una delle categorie di persone più simpatiche che abbia conosciuto... ti darebbero a mangiare anche la madre pur di farti sedere sulla loro tavola :-)

Cuocapercaso ha detto...

Eheheh, simpatici allora questi ristoratori greci!!!
ciao, buona settimana

Nb, ho detto a mia madre delle frittelline ed è molto orgogliosa della sua ricetta "colta"!!!

eheheh

ciao ciao

Grazia